Pianificare la domanda: la base per il successo del tuo ecommerce

CONDIVIDI SU

Pianificare la domanda è un approccio collaborativo e strategico nella gestione della supply chain che è estremamente importante per allineare il proprio inventario alla domanda dei clienti, al fine di ridurre al minimo le scorte in eccesso o le interruzioni nella supply chain. Questo processo non solo migliora la redditività, evitando gli oneri finanziari associati ai costi di stoccaggio, al deterioramento e a capitali bloccati, ma anche la soddisfazione del cliente. Inoltre, costituisce anche il fondamento dell’efficienza operativa. Vediamo perché.

Che cosa significa pianificare la domanda?

La pianificazione della domanda è il processo all’interno della gestione della supply chain che consiste nel prevedere la domanda di prodotti da parte dei clienti, con l’obiettivo di bilanciare i livelli di inventario e soddisfare la richiesta dei clienti senza incorrere in overstocking o understocking. Questo processo è multiforme e implica l’anticipazione di vari fattori che influenzano la domanda, come fluttuazioni della forza lavoro, stagionalità, variazioni economiche, ecc.

Inoltre sfrutta vari dati e metodi analitici per ottimizzare la capacità di un’azienda di soddisfare in modo efficiente la domanda dei consumatori.

La pianificazione della domanda incorpora tre aree fondamentali:

Gestione portfolio prodotti

Questo aspetto della pianificazione della domanda ha lo scopo di gestire la varietà di prodotti che un’azienda offre nel loro life-cycle. Gestire un portfolio di prodotti in modo efficace significa assicurarsi che quando si introducono nuovi prodotti non si ostacolino le vendite di quelli esistenti e che il mix complessivo di prodotti attragga una base di mercato più ampia possibile. Ciò richiede una comprensione approfondita di come i prodotti si relazionano tra loro e di come si inseriscono nel mercato.

Previsione

Questo aspetto si basa sui dati per prevedere la domanda futura. La previsione della domanda implica l’analisi dei trend, dei modelli di vendita e delle variazioni stagionali avvenute in passato per prevedere le vendite future. È particolarmente utile, soprattutto in caso di fluttuazioni regolari, come i picchi di domanda stagionale.

Gestione delle promozioni

Questo aspetto si concentra su come le strategie di marketing e le promozioni influenzano la domanda. Pertanto, è essenziale analizzare le fluttuazioni della domanda derivanti da sconti o promozioni. La sfida qui è garantire che i picchi di domanda siano soddisfatti senza scorte in eccesso in magazzino. Inoltre, è importante non solo reagire alla domanda ma anche modellarla: il marketing e le promozioni possono influenzare il comportamento dei consumatori.

Importanza della pianificazione della domanda

Prevenire l’esaurimento delle scorte e l’overstocking: la previsione della domanda aiuta le aziende a ridurre spiacevoli scenari come l’esaurimento delle scorte o l’eccesso di scorte che portano a vendite mancate, capitale bloccato e costi di stoccaggio inutili.

Maggiore soddisfazione del cliente: soddisfare la domanda dei consumatori è fondamentale per gestire un’attività di successo, poiché fidelizza i clienti e crea fedeltà. Avere il prodotto giusto disponibile al momento giusto è il un importante elemento di differenziazione.

Maggiore efficienza operativa: un’efficace pianificazione della domanda velocizza le operazioni, ottimizzando il processo di fulfillment e riducendo i tempi di consegna.

Pianificazione finanziaria migliorata: quando puoi prevedere le vendite future, anche i tuoi reparti finanziari possono trarne vantaggio, allocando il budget in modo strategico e pianificando in modo più accurato i capitali per le esigenze aziendali.

Strategie di marketing di maggior successo: comprendere trend della domanda e i modelli di vendita aiuta le aziende a prendere decisioni più informate sul lancio di prodotti e su altre mosse strategiche.

 

Misura i tuoi risultati

Definire obiettivi e identificare i KPI giusti permetterà al tuo ecommerce di misurare l’efficacia della tua pianificazione e la rapidità con cui raggiungi gli obiettivi prefissati.

Alcuni KPI utili da monitorare sono:

 

In che modo eLogy ti aiuta nel demand planning

Disporre di strumenti di previsione analitica adeguati, basati sull’intelligenza artificiale, consente agli e-tailer di prendere decisioni più accurate e avere maggiori informazioni sulla domanda dei consumatori per allineare in modo più preciso l’assortimento di prodotti e le strategie di marketing.

La nostra piattaforma di e-commerce all-in-one ti consente di sfruttare al massimo le opportunità e incrementare le vendite.

La catalogazione accurata dei dati di inventario è la chiave per pianificare la domanda con successo. Il software WMS di eLogy conserva automaticamente tutti i dati di cui hai bisogno e migliora i tuoi processi:

  • Monitoraggio dei livelli di inventario
  • Visibilità in tempo reale sull’inventario
  • Invio automatico di notifiche di riordino per mantenere sempre livelli di stock ottimali
  • Tutti i dati necessari per monitorare i tuoi KPI fondamentali
  • Previsione della domanda per un migliore rifornimento delle scorte

Con eLogy saprai quali prodotti conservare e dove per superare qualsiasi sfida della vendita al dettaglio!

Unisciti a eLogy per
supportare le tue vendite

Inizia oggi stesso ad automatizzare i tuoi processi di logistica unendoti a centinaia d’imprenditori digitali da tutta Europa.

MARCO - CEO ELOGY

MARCO - CEO ELOGY

Marco Lanzoni è il creatore di Elogy. La piattaforma che massimizza le performance del tuo e-commerce ottimizzando i processi pre e post vendita.