Gestione magazzino outsourcing

CONDIVIDI SU

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Quando si gestisce un’attività di e-commerce, ogni piccola cosa conta. Il successo della vostra azienda dipende dalla vostra capacità di destreggiarvi tra numerose responsabilità, non ultima la gestione del magazzino. Per quanto ottimi siano i vostri sistemi di gestione dell’inventario e degli ordini, se non riuscite a trovare ciò che vi serve quando vi serve, o se i prodotti si perdono durante il trasporto, allora avete un problema. Ecco perché molte aziende di e-commerce si affidano a servizi di gestione magazzino outsourcing. Questo articolo vi aiuterà a capire quali sono i motivi per cui dovresti affidarti alla logistica in outsourcing e se l’esternalizzazione della gestione del magazzino vale o meno l’investimento. Continuate a leggere per scoprire tutto quello che c’è da sapere sull’ outsourcing magazzino.

Che cos’è il magazzino outsourcing?

La gestione magazzino outsourcing è la pratica di affidare la gestione dell’inventario a una società terza di logistica o di gestione del magazzino in grado di gestire in modo ottimale tutte le attività logistiche e le diverse fasi della supply chain. Questo può includere una serie di funzioni, tra cui l’evasione degli ordini e la spedizione, la gestione dell’inventario, la tracciabilità delle scorte, la verifica dell’inventario e altro ancora. La gestione del magazzino può essere esternalizzata per diversi motivi. Le aziende che esternalizzano la gestione dell’inventario possono non avere lo spazio per immagazzinarlo o non avere le competenze necessarie per gestirlo in modo efficace. In questi casi, l’esternalizzazione della gestione dell’inventario è la soluzione più logica al problema.

Perché le aziende di e-commerce esternalizzano la gestione del magazzino?

Le attività di magazzino possono essere estremamente stressanti e dispendiose in termini di tempo, soprattutto quando si cerca di destreggiarsi con tutte le aree fondamentali di un’attività di e-commerce. Con centinaia o migliaia di prodotti e di ordini in corso, avete bisogno di un modo per tenere traccia dell’inventario e delle spedizioni in tempo reale, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Quando esternalizzate le operazioni di magazzino, avete la libertà di concentrarvi sul vostro proprio core business, come il marketing, le vendite e il servizio clienti. Potreste anche essere in grado di ridurre i costi del personale, snellire il processo logistico e migliorare i tempi di consegna.

Quando un magazzino in outsourcing vale l’investimento?

Ci sono alcune situazioni in cui la gestione magazzino in outsourcing è probabilmente una buona idea. Se lo spazio e/o il personale del magazzino sono limitati, se il volume degli ordini e delle spedizioni è elevato o se dovete servire un’ampia area geografica, un magazzino outsourcing vi mette a disposizione tutte i servizi logistici ottimali. Se i vostri dipendenti dedicano troppo tempo alle attività amministrative, se l’inventario viene smarrito o ritardato o se i prodotti si perdono durante il trasporto, è meglio affidare a terzi le attività logistiche.

Quando l’outsourcing magazzino non vale l’investimento?

Se la vostra attività di e-commerce è in grado di gestire le operazioni di magazzino e ha già un deposito merci potrebbe non esserci molto da guadagnare dall’outsourcing. Se le operazioni funzionano bene, avete lo spazio per immagazzinare l’inventario e il personale per gestire gli ordini, allora potrebbe non essere necessario esternalizzare. Se l’inventario è sempre disponibile, se i dipendenti sono in grado di completare gli ordini in modo puntuale e accurato e se i prodotti vengono spediti senza problemi, potrebbe non essere necessario assumere personale esterno.

Come trovare il giusto partner di magazzino outsourcing?

Che si tratti di esternalizzare il magazzino, il marketing o qualsiasi altro processo, l’elemento più importante del processo di esternalizzazione è la scelta del partner giusto. Trovare il partner giusto per l’outsourcing è fondamentale per il successo della vostra azienda. Dovete trovare un partner di cui vi possiate fidare, che condivida i valori della vostra azienda e che abbia esperienza nell’area che volete esternalizzare. Scoprite come il fornitore di outsourcing si approccia alla vostra attività e come si inserisce nel vostro team. Cercate di capire come il partner comunica con i clienti e come gestisce le operazioni interne, per assicurarvi che sia in linea con la vostra cultura aziendale. Capite come il partner fissa i prezzi dei suoi servizi, in modo da poterli preventivare di conseguenza. Una volta fatto questo, si può iniziare a ricercare i potenziali partner di magazzino. eLogy è l’ecosistema di servizi logistici a 360 gradi per e-commerce che aiuta a snellire la supply chain offrendo diverse soluzioni per il miglioramento della vostra logistica magazzino in outsourcing anche attraverso un wms logistica

Conclusione

Il magazzino e la logistica sono una delle aree più comuni che le aziende decidono di esternalizzare. L’outsourcing del magazzino vi consente di esternalizzare la gestione e l’operatività del vostro magazzino, compresi il controllo dell’inventario, l’imballaggio, la gestione dell’inventario, l’evasione degli ordini e la spedizione. L’outsourcing del magazzino può essere una strategia conveniente per le piccole imprese con budget limitati ma può anche essere utile per le aziende che hanno bisogno di scalare rapidamente e non vogliono assumere e formare nuovi lavoratori. Non da meno la logistica di magazzino è una componente essenziale delle operazioni di e-commerce. È il processo di gestione dell’inventario, delle spedizioni e di altre funzioni logistiche. Quando ci si affida ad un magazzino in outsourcing, si affida la responsabilità di gestire queste funzioni a una società di logistica o di gestione del magazzino di terzi. Quando si gestisce un’attività di e-commerce e si vuole capire come vendere online senza magazzino, ogni piccola cosa conta. Il successo della vostra attività dipende dalla vostra capacità di destreggiarvi tra numerose responsabilità, non ultima la gestione dell’inventario. Quando si gestiscono le proprie operazioni, è facile perdere dettagli importanti , mentre la gestione logistica ecommerce attraverso un magazzino outsourcing può contribuire ad alleviare questi problemi e a lasciarvi più tempo ed energia per concentrarvi su altri aspetti della vostra attività.

Unisciti a eLogy per
supportare le tue vendite

Inizia oggi stesso ad automatizzare i tuoi processi di logistica unendoti a centinaia d’imprenditori digitali da tutta Europa.

MARCO - CEO ELOGY

MARCO - CEO ELOGY

Marco Lanzoni è il creatore di Elogy. La piattaforma che massimizza le performance del tuo e-commerce ottimizzando i processi pre e post vendita.